Donna con vassoio d’uva

La giovane donna, che ci rivolge lo sguardo, sembra chiederci di soffermarci ad accogliere l’offerta d’uva, con quella sua dolcezza espressiva, generata dal contrasto tra luce e ombra, tutta giocata sul pathos psicologico. La luce del fondo esalta e fa trasparire la rotondità e il succoso turgore degli acini, mentre il panneggio ricamato, attraverso passaggi chiaroscurali, evidenzia tattilmente la qualità del tessuto.